invictus02 (1)

Uscirà l’11 dicembre negli Usa Invictus , l’attesissimo film di Clint Eastwood sulla storia recente di Nelson Mandela raccontata attraverso il rugby.

Il film infatti seguirà le vicende di Mandela dopo l’uscita di prigione, la sua battaglia per riunificare la nazione dopo la fine dell’ Apartheid, la corsa alle elezioni come Presidente del Sud Africa e la premiazione degli Springbooks nella Coppa del Mondo di Rugby del 1995, pietra miliare nella riconciliazione tra i bianchi e i neri del Sud Africa.

Basato sul libro scritto da John Carlin “Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game that Made a Nation”, originariamente intitolato The Human Factor, la pellicola è stato ribattezzata Invictus come il poema composto da William Earnest Henley nel 1875 che ha ispirato Mandela e che l’ex premio Nobel per la Pace recitava durante gli anni di prigioni a Robben Island.

“It matters not how straight the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul” recitano i versi cari al leader sudafricano.

Realizzato interamente a Johannesburg e Cape Town,  il film avrà come protagonisti Morgan Freeman nel ruolo dell’ex presidente del Sud Africa e Matt Damon in quello di Francois Pienaar, il capitano degli Springboks durante la RWC 1995.

A Febbraio 2010 l’uscita prevista in Italia.

Marco Ermocida

Guarda in anteprima le foto:

invictus01 (1)invictus02 (2)invictus01invictus04

Comments are closed.